sabato 29 novembre 2008

IL CARATTERE DEL MARE


Vedo il mare di un intenso azzurro
e giù all'orizzonte,
nitido,
il fondersi con il celeste del cielo.
Il mare ha del carattere
e non va mai sfidato,
ha una forza superiore
all'essere umano.
Può apparire calmo, piatto,
tranquillo e trasparente
e ne assapori la "pace"...

ma quasi in un attimo
può divenire
agitato, mosso,
tempestoso e cupo
e di colpo la pace
si dissolve in "paura"!


Ma se non lo insulti
ti sa donare
infinite meraviglie
indimenticabili...


barriere coralline
di incomparabile bellezza
con pesci tropicali
dai mille colori
e dalle forme più strane.


Sa scolpire,
con l'aiuto dell'alito del vento,
le scogliere più impenetrabili
modellandole in forme fantasiose.
E' bello sentire le risacche del mare
che si infrangono sulla spiaggia
in una calda notte d'estate...
E' come farsi cullare
tra le braccia
di una Mamma dolce e premurosa...



Sinceramente


Rosanna



4 commenti:

deeper blue ha detto...

bellissime parole e sogni! Grazie!

Rosanna-Vibrazioni dell'anima ha detto...

Grazie a Te "deeper blue" per condividere con me il mare e la sua profondità!

maxart ha detto...

La Tua simbiosi con la natura,il rispetto per essa, l'amore per il mare, è lo specchio della tua anima limpida. Sono felice di leggerti sei l'immagine speculare dei miei pensieri delle mie emozioni di fronte a ciò che l'uomo può distruggere ma non dominare.
Massimo

Rosanna-Vibrazioni dell'anima ha detto...

Grazie Massimo! Ci si dovrebbe sempre inchinare alla straordinarietà della natura così galante e generosa...mai calpestarla...cosa che succede purtroppo normalmente nella quotidianità!