sabato 26 marzo 2011

LA CERTEZZA DI UN VOLO

LA CERTEZZA DI UN VOLO

Saltello,
a piedi dispari,
sulle orme
che farò tra qualche giorno,
ancora non so se prevedo
una sorta di ritorno.
Le guance ghiacciate
nelle fossette dei sorrisi
mi trattengono,
un correre aperto
mi disegna
forme d'acqua marina,
lumicini chiari e un'aurora,
che sino a ieri
frammentava
tutti i colori,
oggi sembra
che la mia interiorità
sia divenuta
una lavagna trasparente
in un fluire permanente.
I confini che hai dismesso
in tutti gli istanti
che avevo rimosso
fanno di me
una striscia di luninosità veloce,
tale da sembrar cometa,
che attraversa ombre gelate ...

Sinceramente
Rosanna



venerdì 25 marzo 2011

SEMAFORI


SEMAFORI

Sarann stati
cinquanta motociclisti fantasma,
tutti di nero vestiti,
sidecar dal casco protettivo,
senza un volto
dietro affumicate visiere.
Giungevano,
tonanti,
da un'estremità della via
e sparivano,
rombanti,
all'altra estremità
che conduce al mare,
frantumando
il silenzio pietrificato della notte,
come un delirio incessante
di martelli pneumatici,
preceduto da una sirena rossa,
come una ciliegia impazzita,
e seguito da un presidente
senza volto
protetto
da un impenetrabile vetro offuscato
in un'assurda mercedes,
proveniente dall'aeroporto e diretta al molo,
che, al suo passaggio,
provocava
una sollevazione
di foglie secche e cartacce infuriate
ma...
era totalmente ignorata dai
"SEMAFORI"
che sembravano avere occhi
solo l'uno per l'altro
e, come amanti sfortunati,
destinati a mai incontrarsi,
ma condannati a vivere per sempre
in vista l'uno dell'altro.
Continuavano,
coordinati e precisi come fari,
ad inviarsi misteriosi segnali
per la notte intera
e ardevano della passione fredda
di smeraldi e rubini
separati,
solo,
da un'insignificante via deserta
che li divideva in eterno...

Sinceramente
Rosanna


mercoledì 16 marzo 2011

LUNA

LUNA

Ero pallida
come può esserlo,
sotto la pelle,
una come me.
Ero una creatura della notte
come tutti i figli della Luna
e, in ossequio al mio nome,
romantica.
Ho recitato bene
la parte assegnatami
e il mio "regista" me n'è grato,
vuole che continui a viverla,
riflesso argenteo
che concilia nel nulla
dissidi, passioni, latrati e miagolii.
La luce del Sole ha cancellato
la mia immagine eterea.
Ora sono invisibile,
una Luna nuova ...
mi occorre solo che ci crediate ...

Sinceramente
Rosanna



martedì 15 marzo 2011

Riflessi dell'Anima






Riflessi dell’Anima

Pesano le gambe, i piedi, i sogni,
per giungere al vertice
dei Tuoi pensieri.
Non è disagio ciò che sento
è un languido tormento,
scava nelle viscere del tempo
ove aleggia il Tuo profumo
di donna ancor fanciulla.

Massimo

lunedì 14 marzo 2011

S o g n i

video

domenica 13 marzo 2011

Athena noctua







Athena noctua

Quando tutto tace
e la civetta
è padrona della Luna,
come musica soave
mi accompagna la Tua voce.

Le Tue parole armoniche
danno vita ai sogni miei,
infranti sugli scogli
delle malinconie.

E’ concerto il Tuo sorriso
aperto all’audace poesia
che di Te palpita, sospira
e alla civetta ruba la Luna.

Massimo

venerdì 11 marzo 2011

LA MIA TERRA

LA MIA TERRA

Estremo lembo del nord-est,
lama radente che taglia i venti,
mi accogli
con un diluvio di refoli.
Ultimo porto,
oppure primo,
inizio e fine di tutto,
di tutti attracco di salvezza.
Piccolo scampolo,
eppure ambito e conteso,
lacerato e ricucito,
immenso simbolo della conquista.
Oggi ti offri
nella tempesta impetuosa
della Tua bora,
ma molto presto
rivelerai quell'unica luce
che rischiara
tra Occidente ed Oriente.
Fiorisci in equilibrio
tra le onde
che da sempre
ti lambisce ...
amata Terra mia.

Sinceramente
Rosanna

DESIDERIO DI PRIMAVERA


DESIDERIO DI PRIMAVERA

Non è un refolo straordinario
ma desiderio
di un volo a raso ...
muovo in un svogliato incedere ...
in un passo
a ritmo ordinato
che mi conduce
in uno strano pensiero
di un prato ad erbavoglio
in Primavera!

Sinceramente
Rosanna

SGUARDI NELLA NOTTE

SGUARDI NELLA NOTTE

Solo il vento sa il segreto
racchiuso nel nostro petto.
Come abile "scultore"
la mano della notte
modella i nostri sguardi.
Viaggio,
quasi plastico di materia,
procede lieve
tra il silenzio
e
il profilo dell'Orsa minore
mentre il cielo,
lentamente,
accende
tutte le sue stelle ...

Sinceramente
Rosanna

PENSIERI E PAROLE ALL'IDENTICO CIELO

PENSIERI E PAROLE ALL'IDENTICO CIELO

Le mie parole
non mi ubbidiscono.
Appena le risento
si amplia il mio cielo
e vuole
raggiungere il Tuo.
Presto si frantumerà ...
io respiro già
con il fiato corto
e il mio cuore
batte sette volte più rapido
inviando
incessanti messaggi
a stento cifrati ...

Sinceramente
Rosanna